In macchina sotto la pioggia

Dopo una lunga serata con gli amici è ora di tornare a casa…è notte e non si vede molto bene in più sta piovendo. In macchina sono solo quindi non ho grandi distrazioni, sono stanco ma comunque sono sveglio e attento alla guida.

Finalmente sono a Forli e a questo punto le luci della città mi dovrebbero aiutare a vedere meglio…ma con la pioggia incessante che mi ritrovo non servono a nulla.

Allora guido con molta attenzione, con molta calma con…ma che ca**o! Vedo un’ombra muoversi in mezzo alla strada poco più avanti di me e allora inchiodo. Penso che fosse un gatto, un cane o addirittura un sacchetto della spesa che girava disperso per colpa del vento.

Era un uomo! Porca troia un uomo vestito di nero! Di notte! Con la pioggia! Il tipo si ferma in mezzo alla strada quando mi vede inchiodare e…mi dice “vai piano!”

Cioè…aspetta…CHE?! Non si vede nulla è notte in più piove e tu, tutto vestito di nero, ti butti in mezzo alla strada e ti aspetti che ti veda?! Non so cosa sia peggio: lui che mi dice di andare piano o il fatto che a 150m cerano le strisce pedonali -.-

20140304-131330.jpg

Annunci

Informazioni su Diego Luna

Mi chiamo Diego, sono del 90 e finalmente mi sono deciso di fare un Blog dove cercherò di dire tutto quello che mi passa e passerà per la testa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a In macchina sotto la pioggia

  1. Daniel Saintcall ha detto:

    Bellissimo racconto e bellissimi disegni

  2. Patricia Moll ha detto:

    Ciao Diego,se è un racconto è molto bello. Mi pare troppo reale, però. Quasi un fatto che ti è veramente accaduto. Comunque per rispondere alla tua domanda sai quale è la cosa peggiore? Non rispettare il codice della strada che non vale solo per gli automobilisti ma anche per i pedoni anche se sovente se ne dimenticano. Quello, unito alla mancanza di buon senso, è una delle cause principali degl incidenti.
    Complimenti comunque. Sembra di vivere l’esperienza! E potrebbe benissimo capitare….
    Ciaooo

    • Diego Luna ha detto:

      Tante grazie Patricia 🙂
      Beh ovviamente è un racconto ma è anche vero che dietro c’è una esperienza personale.
      Con tutti gli incidenti che ci sono e con tutta la gente che non rispetta le regole probabilmente molti si sentono identificati in questo “racconto” come me!

  3. carola ha detto:

    A dire il vero anche a me sembrava un fatto vero, se è un racconto è molto reale :-))
    Ciao

  4. Vivy ha detto:

    Caspita è solo leggendo i commenti che ho capito che non è successo a te! mi ero già preoccupata 😦
    Bravo! In poche righe esprimi un fatto vivido e molto realistico. In effetti bisogna stare attenti anche ai pedoni, o a quelli in bici, qui da noi non ci sono molti lampioni e di sera non ti dico…
    a presto!! e guida piano ehhhh ahahahhaha! 😀

    • Diego Luna ha detto:

      Come ho gia detto la storia per meta è vera per meta è racconto eheh penso che tutti, in un modo o nell’altro, si siano trovati in situazioni simili…sono momenti orribili :/
      Oddio ma allora te devi andare con gli abbaglianti tutto il tempo! >_<
      ehehe A presto Vivy! Ti auguro una buona guida 😉

  5. claudia ha detto:

    fortuna non e’ successo niente di grave

  6. Vivy ha detto:

    v sono io… ho schiacciato per sbaglio 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...